• 07/10/2016
  • News
  • Commenti disabilitati su Due giorni al Derby di domenica: il pre-partita con Antimo Martino e Alberto Chiumenti

Due giorni al Derby di domenica: il pre-partita con Antimo Martino e Alberto Chiumenti

Così Antimo Martino: “La vittoria di Udine ha dato ancora più entusiasmo ad un gruppo che anche questa settimana ha lavorato tanto e in maniera intensa per preparare una partita speciale, che però dobbiamo affrontare con intelligenza. Sono convinto che l’aspetto determinante di un derby sia la forza di gestire i momenti chiave del match senza dare spazio alle emozioni. Forlì è una squadra che, come Udine, può contare su buona parte del gruppo dello scorso anno che ha vinto in campionato. Inoltre ha aggiunto due americani di qualità e soprattutto Blackshear è un giocatore che avrebbe potuto tranquillamente giocare in A1. In ogni caso al di là dell’avversario dovremo essere bravi a dare continuità alle buone cose che si sono viste settimana scorsa, cercando di evitare gli alti e bassi all’interno della partita. Abbiamo voglia di far bene e di vincere, per dare una gioia a noi stessi e soprattutto ai nostri tifosi.”

 

Così Alberto Chiumenti: “Ci apprestiamo ad affrontare una partita molto difficile ma allo stesso tempo davvero entusiasmante. Sarà un derby bellissimo per entrambe le squadre e ci sarà sicuramente una notevole cornice di pubblico. Ci stiamo preparando nel migliore dei modi e stiamo recuperando la forma fisica degli acciaccati, ma sicuramente arriveremo pronti. Dobbiamo crescere e prendere spunto dalla prima partita dove abbiamo avuto troppi alti e bassi, che in match più complicati rischiano di compromettere il risultato. Si è però visto come la squadra sia rimasta unita anche nei momenti difficili della partita, reagendo unita ai passaggi a vuoto e portando a casa i due punti nella prima giornata. Questo è quello che vogliamo riproporre domenica, con grande intensità e tanto entusiasmo, pur rimanendo consapevoli che ogni partita è molto difficile in un campionato di livello estremamente alto. Il nostro obiettivo resta vincerne il più possibile, proseguendo un passo alla volta e facendo il nostro meglio per far divertire i tifosi.”


Comments are closed.