logo
  • 14/04/2018
  • News
  • Commenti disabilitati su Domani OraSì-Bergamo, contro i lanciati orobici si andrà a caccia di punti decisivi per i playoff

Domani OraSì-Bergamo, contro i lanciati orobici si andrà a caccia di punti decisivi per i playoff

L’ultima gara casalinga della regular season rappresenta per l’OraSì un’occasione per blindare l’accesso ai playoff e quindi il raggiungimento dell’obiettivo stagionale, ma domani al Pala De Andrè (via alle ore 18) sarà sicuramente battaglia visto che arriverà la squadra più in forma di tutta l’A2, cioè il Bergamo Basket. Gli orobici hanno cambiato decisamente marcia con gli arrivi di Giancarlo Sacco in panchina e soprattutto di Laganà e Hollis nel quintetto base ed hanno inanellato cinque vittorie consecutive, una specie di primato che se allungato a sette potrebbe addirittura (servirebbero due contemporanee sconfitte di Piacenza) evitare il rischio-playout e raggiungere quella salvezza diretta che solo un mese fa pareva utopia. L’OraSì, dal canto suo, è consapevole della difficoltà dell’impegno ma sa anche di poter godere del fattore campo e del suo grande pubblico (previsti i soliti 2700 anche oggi) per cercare di ottenere due punti fondamentali per accedere ai playoff.

Ecco la presentazione del match di coach Antimo Martino: “Le importanti vittorie contro Treviso e Mantova debbono darci la spinta per affrontare la partita contro Bergamo che potrebbe risultare decisiva nella corsa ai playoff e che per questo dovrà essere giocata con la stessa determinazione e concentrazione delle ultime gare. Incontriamo una squadra che al di là della sua classifica dopo il cambio di allenatore e l’inserimento di ottimi giocatori nelle ultime sei partite ha perso solo contro la Fortitudo ai supplementari, poi ha vinto cinque gare consecutive battendo in trasferta formazioni come Montegranaro e Udine. Nelle ultime cinque gare Bergamo vanta il miglior attacco e le migliori percentuali a rimbalzo, quindi da parte nostra servirà massima determinazione e sarà come sempre importante anche l’apporto del nostro pubblico, che come ha fatto nelle ultime gare casalinghe dovrà spingerci fin dalla palla a due verso il traguardo prefissato ad inizio stagione con il suo, solito grande apporto”

Ospiti e beneficenza

Domani al Pala De Andrè saranno ospiti del Basket Ravenna i ragazzi dell’Associazione Quake e della Polisportiva Cruseri, mentre prima del match verrà premiato Jerai Grant come miglior giocatore dell’A2 Est del mese di marzo. Sempre domani, poi, il Basket Ravenna consegnerà al presidente dell’Associazione Letizia Onlus, per il progetto ‘La Macina’, l’assegno con il ricavato dell’asta delle canotte indossate dall’OraSì in occasione della Final Eight di Coppa Italia, chiusa al secondo posto.

 


Comments are closed.