Twitter Widget Slider

Tutto pronto per Acmar Ravenna - Bawer Matera

E' tutto pronto al PalaCosta per la diciannovesima giornata di A2 Silver, in programma questa sera alle 18.00 tra Acmar Ravenna e Bawer Matera. 
Le biglietterie del palasport di Piazza Caduti sul Lavoro apriranno alle 17.00; intorno allo stesso orario sarà pubblicato su queste pagine il link per vedere la diretta streaming su Youtube (LNP Channel 2) della partita, servizio reso possibile grazie al know how del Basket Ravenna e alla collaborazione del Comune di Ravenna. 

Acmar Ravenna - Bawer Matera, il prepartita completo

Non c’è tempo per pensare, l’Acmar Ravenna torna in campo dopo il match di giovedì a Legnano e affronterà la Bawer Matera domenica 25 gennaio alle 18.00 al PalaCosta, nel quarto match di ritorno di A2 Silver. La formazione lucana ha vinto tre partite consecutive, recuperando terreno verso la salvezza diretta dopo un girone di ritorno non ottimale. Gli innesti di Migliori e Caroldi, ingaggiati tre settimane fa, hanno permesso il definitivo cambio di passo e rendono quello di domani un match decisamente pericoloso per l’Acmar Ravenna di coach Antimo Martino.  

 

Antimo Martino: “Affrontiamo la squadra più in forma del momento, reduce da tre vittorie consecutive dopo avere inserito due giocatori esperti e in grado di garantire maggiore solidità come Migliori e Caroldi all’interno di un roster già molto talentuoso. Per questo motivo abbiamo bisogno di una prestazione importante e non vediamo l’ora di riscattare la sconfitta rimediata giovedì a Legnano.


Arbitri: Angelo Caforio di Brindisi, Duccio Maschio di Firenze e Gianluca Capotorto di Palestrina (Rm).

 

Biglietteria: Le biglietterie del PalaCosta apriranno alle ore 17.00 di domenica 18 gennaio. Sono ancora disponibili circa 200 biglietti a disposizione dei tifosi di entrambe le squadre.

 

Note: La partita sarà trasmessa in diretta radiofonica su RadioItalia97 (97 MHz) e in streaming su internet su www.radioitalia97.it. Grazie alla collaborazione di Informatica Comense e Lega Pallacanestro, la partita sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube di Lega Pallacanestro. La produzione è possibile grazie ai lavori di cablatura effettuati all’interno del palasport Costa in collaborazione con Telecom e con il Comune di Ravenna, e darà la possibilità agli appassionati di tutto il mondo di vedere la partita in diretta su internet. Il collegamento diretto al video della partita sarà pubblicato su www.basketravenna.it alcuni minuti prima della palla a due di domenica.

Venerdì 30 Mike Singletary ospite di DataTrade Apple Premium Reseller

DataTrade Apple Premium Reseller, partner di Basket Ravenna invita tutti i tifosi, tesserati e simpatizzanti al negozio di Via Corrado Ricci, n.16 nella giornata di venerdì 30 gennaio. Tra tutti coloro che faranno un acquisto di almeno 100 € nel corso della giornata saranno estratti tre fortunati che riceveranno un pallone autografato da Mike Singletary, ospite del punto vendita tra le 16.00 e le 17.00.

Vi aspettiamo!!

Il commento del dg Giorgio Bottaro sui dati di affluenza pubblicati da LNP

Lega Nazionale Pallacanestro ha comunicato il dato di affluenza nei palasport di serie A2 al termine del girone di andata della stagione 2014/15. Il totale degli spettatori presenti sui campi è di 403813 spettatori, per una media di 1696 a partita, in crescita del +8,1% rispetto allo scorso anno.

Relativamente al torneo di Silver, rilevano in assoluto i dati di Treviso (3998 spettatori di media) e Reggio Calabria (3319 dal ritorno al PalaCalafiore), con una crescita esponenziale di spettatori dai 115422 complessivi dello stesso periodo nel 2013/14 ai 170961 di quest’anno, con un balzo del +48%. E’ aumentata anche la media degli spettatori, passata dai 962 ai 1424 spettatori, segno inequivocabile di una grande crescita del torneo di A2 Silver.

Particolarmente prestigioso per l’Acmar Ravenna è il dato relativo all’indice di riempimento dei palasport. Complici i soli mille posti a disposizione al PalaCosta, l’Acmar conduce con il 99% di biglietti venduti rispetto alla capienza totale dell’impianto, seguita in questa speciale classifica da Legnano (89%), Tortona (86%) ed Omegna (78%).

 

Così Giorgio Bottaro, direttore generale del Basket Ravenna: “I dati evidenziati da LNP sono straordinari e dimostrano come il rango dei campionati di A2 Gold e Silver si sia consolidato verso l’alto nel corso degli ultimi anni. Su queste basi, possiamo affermare che il futuro campionato di A2 unica che prenderà il via l’anno prossimo potrà contare su piazze storiche della pallacanestro italiana quali Torino, Verona, Treviso, Reggio Calabria, e tante realtà emergenti, creando un mix competitivo dal punto di vista tecnico e accattivante per spettatori e appassionati. Come si inserisce Ravenna in questo contesto?
Meriterebbe di poter partecipare all’interno di un contesto adeguato, in un contenitore adeguato. Ci riusciremo?”

 

La sala stampa di coach Antimo Martino

Antimo Martino: “Faccio i miei complimenti a Legnano per avere giocato una partita di grande sostanza. Il loro approccio iniziale ci ha messo in difficoltà, portandoci a soffrire su alcuni aspetti sui quali sapevamo di poter andare in difficoltà, come la forza di Krubally sotto canestro e i rimbalzi offensivi di Legnano. Il rammarico, ed è la seconda volta che accade, è di avere completamente regalato la prima parte di gara e di avere avuto bisogno di un grande sforzo per rientrare nel secondo tempo. Avrei voluto avere un andamento più regolare nel corso dei primi tre quarti per avere qualche energia in più nel finale, nel quale il risultato è stato determinato da un paio di episodi risultati decisivi sul punto a punto. Per vincere fuori casa è necessario fare qualcosa di più, che oggi ci è mancato. Per fortuna tra poche ore torneremo in campo e potremo dedicarci alla partita contro Matera.”