Twitter Widget Slider

Minibasket June! Ecco tutte le informazioni utili per atleti e genitori!


A grande richiesta, ecco il volantino riepilogativo di tutte le informazioni per iscriversi a MiniBasket June, il camp estivo dedicato alle classi 2005-2009 di Junior Basket Ravenna! Per informazioni e iscrizioni, contattare Michela Franchetti al 346 3679477. 

OraSì, prende il via oggi la post season giallorossa

Prende il via questo pomeriggio, con il primo allenamento al PalaCosta dopo la settimana di riposo concessa dallo staff tecnico, la post season di OraSì Ravenna. Coach Antimo Martino radunerà in palestra i giocatori della prima squadra ed i ragazzi del settore giovanile stabilmente aggregati, per un ciclo di allenamenti finalizzati al miglioramento individuale ed alla possibilità di visionare giocatori in vista della composizione della squadra della prossima stagione. Saranno assenti Juan Marcos Casini, impegnato a giocare i playout con la maglia del Basket Recanati, oltre a Moe Deloach e Taylor Smith, lasciati liberi di rientrare negli Stati Uniti dopo avere trascorso otto mesi consecutivi in Italia. 
Gli allenamenti, uno al giorno, proseguiranno nei pomeriggi di mercoledì e giovedì e nella tarda mattinata di venerdì. 

Promozione, Sant'Agata vince gara-2 e accede alle semifinali

Selene Sant'Agata - Junior Basket Ravenna 55-46
(15-12, 25-23, 37-32)
Sant'Agata: Esposito 3, Gaddoni 2, Pirazzini 17, Vignudelli 6, Canè ne, Dalpozzo 2, Taglioli 3, Morigi 7, Baldrati 15, Brignani, Mazzotti, Beltrami. All. Bolognesi
Ravenna: Montaguti 6, Biancoli 10, Trerè, Polyeshchuk 5, Montigiani 2, Scaccabarozzi 11, Ghinassi, Fabbri 1, Ravaioli 3, Cinti 1, Pozzi, Seck 7. All. Casadei

Sul difficile campo di Sant'Agata, JBR lotta con spirito leonino per tutti i quaranta minuti di gara, ma deve cedere gara-2 e la contestuale qualificazione alle semifinali dei playoff di Promozione ai padroni di casa. La prestazione dei ragazzi di Casadei è decisamente più gagliarda rispetto al primo atto della contesa, come dimostra un punteggio sempre in equilibrio. A fare la differenza nel finale sono la maggiore esperienza ed alcune giocate a fare pendere l'ago della bilancia verso il Selene, che accede con merito alla semifinale playoff. 
Per i giallorossi restano un po' di amaro in bocca e la certezza di avere imparato la lezione offerta da un campionato formativo quale la Promozione, affrontato da protagonisti con un poster composto nella sua totalità da ragazzi del settore giovanile. 

Le foto della grigliata di fine stagione con il gruppo 2002!

Venerdì sera lo staff e i giocatori della prima squadra sono stati ospiti dei ragazzi e dei genitori della classe 2002, nonché dello "zoccolo duro" dei Leoni Bizantini, per la grigliata di fine stagione. Tra cori e applausi, all'interno della consolidata atmosfera familiare creata ad arte dai supporters giallorossi, c'è stato modo di rivivere le emozioni della stagione appena conclusa, dandosi poi appuntamento ai primi di agosto per l'inizio di una nuova, entusiasmante, avventura. Tutti insieme. 

Durante la serata, Maurizio Randi si è dilettato a scattare numerose fotografie. Per vedere la sua "produzione", CLICCA QUI

Moe Deloach inserito nel miglior quintetto di serie A2 Est dalla redazione di www.basketinside.com

C'è una soddisfazione in più per Moe Deloach e OraSì Ravenna. L'americano di Rocky Mount è stato infatti scelto nel "miglior quintetto" di A2 Est dalla redazione di www.basketinside.com , uno dei portali internet di riferimento per il campionato di serie A2. Deloach, con una media di 18.2 punti, 4.9 rimbalzi e 4.9 assist, cifre che gli hanno permesso di chiudere al terzo posto tra i migliori marcatori ed al secondo nella classifica degli assist del girone Est di serie A2. 
Degna di nota anche la stagione di Taylor Smith, primo nella graduatoria delle stoppate (2.5 a partita) e sesto in quella dei rimbalzi (8.4 totali), cifre che tuttavia non gli hanno permesso di entrare nei primi due quintetti di merito. 
Questo il miglior quintetto: Matteo Fantinelli (Treviso), Bryon Allen (Roseto), Michael Deloach (Ravenna), Jordan Parks (Trieste), Ed Daniel (Fortitudo Bologna); 
Questo il secondo miglior quintetto: Nikolas Raivio (Legnano), Karvel Anderson (Imola), Erik Rush (Ferrara), Klaudio Ndola (Mantova), Kenny Lawson (Recanati). 


 

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information