logo
  • 10/06/2019
  • News
  • Commenti disabilitati su Una A2 nuova di zecca per la stagione 2019/2020: meno squadre, più partite

Una A2 nuova di zecca per la stagione 2019/2020: meno squadre, più partite

Meno squadre ma più partite per l’A2 della prossima stagione. Le nuove regole del campionato, infatti, prevedono due gironi da 14 squadre (e non più da 16), con una regular season quindi da 26 gare ma con l’aggiunta di 6 partite, da disputare in una fase ad orologio. In tutto, quindi, per arrivare ai playoff si giocheranno 32 partite (26+6) invece delle 30 della passata stagione.
Il campionato partirà il 6 ottobre, con il cammino regolare che
terminerà l’1 marzo, avrà 4 turni infrasettimanali ma non la pausa natalizia perché si giocherà il 29 dicembre e il 5 gennaio. In funzione della classifica della prima fase ogni squadra giocherà altre 6 gare – tre in casa contro le squadre che la seguono in
classifica e 3 contro quelle che la precedono – contro avversarie dell’altro girone. Le prime otto classificate dei due raggruppamenti disputeranno i playoff incrociati per assegnare due promozioni in A con quarti, semifinali e finale al meglio di 5 gare; retrocederanno in B l’ultima classificata di ogni girone e la perdente del turno
unico di playout tra dodicesima e tredicesima per un totale di 4 squadre che finiranno in B.


Comments are closed.