• 25/10/2015
  • Stampa
  • Commenti disabilitati su La Voce di Romagna, 25 ottobre 2015: Esame di maturità per l’OraSì contro la corazzata Brescia

La Voce di Romagna, 25 ottobre 2015: Esame di maturità per l’OraSì contro la corazzata Brescia

Trasferta di fuoco per l’OraSì Ravenna, di scena sul campo della corazzata Centrale del Latte Rrescia (palla a due ore 18), una delle candidate alla promozione in A1. I bizantini dovranno giocare la partita perfetta per centrare la terza vittoria consecutiva e mostrare finalmente un buon gioco di squadra, non dovendo vivere ancora una volta sulle invenzioni dei singoli: sarà dunque un primo importante esame di maturità. La chiave del match sarà la difesa, con il cecchino Holmes che dovrà essere disinnescato come il tuttofare Bushati, uno dei tanti giocatori d’esperienza capaci di prendere per mano la squadra nei momenti difficili. Curiosità c’è poi nel vedere come il “pivot mignon” Smith terrà testa al “colosso” Bruttini, visto che già contro Brkic di Ferrara non è riuscito a colmare con la tecnica il differente gap fisico. “Ci aspetta una trasferta difficilissima, contro una delle migliori squadre del campionato – sottolinea coach Antimo Martino -, decisa a rimediare alla brutta sconfitta dell’ultima giornata. Abbiamo lavorato molto bene durante la settimana e ci presentiamo a Brescia con l’obiettivo di crescere ulteriormente dal lato della coesione e del gioco di squadra. E’ la prima volta in stagione che ci misureremo contro una delle squadre di prima fascia e sarà dunque una sfida importante per testare la nostra forza”. Non avendo tante alternative in panchina come stanno dimostrando le rotazioni ridottissime, l’OraSì si affiderà all’esperienza di atleti come Matteo Malaventura e Stefano Masciadri che dovranno dare una mano ai soliti trascinatori Eugenio Rivali e Michael Deloach. “Incontreremo una squadra animata da grande voglia di rivincita – sottolinea Masciadri -. Dovremo essere aggressivi per contenere al meglio l’impeto di Brescia, senza concedere il fianco ad una squadra che è più esperta di noi e che può schierare giocatori che hanno giocato la serie A come Hollis, Cittadini e Bruttini”. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Tv Pass e in diretta radiofonica su Radio Italia 97.


Comments are closed.