• 27/09/2015
  • Stampa
  • Commenti disabilitati su Corriere di Romagna, 27 settembre 2015: OraSì, ecco la prova generale

Corriere di Romagna, 27 settembre 2015: OraSì, ecco la prova generale

Prove generali di campionato. Oggi nell’ultima amichevole prima dell’esordio ufficiale con Ferrara, l’OraSì affronta nel ritorno Recanati dopo l’inusuale pareggio sull’ermo colle per quello che sarà l’arrive-derci al Pala Costa (ore 18). Da domenica prossima, il parquet delle gare ufficiali sarà il De André dove Ravenna ritorna dopo oltre venti anni anche se il Costa rimarrà comunque la sede degli allenamenti e di eventuali amichevoli infrasettimanali. Squadra in crescita. In Il dg Mauro Montini: «Per l’esordio con Fenara saremo pronti» Dopo l’amichevole un aperitivo-buffet offerto dai tifosi casa OraSì si respira un’aria sempre più fiduciosa grazie alla costante crescita del gruppo dopo un inizio fisiologicamente balbettante, causa il rinnovamento del roster e i problemi fisici patiti in particolare dai due americani. Questa fiducia è espressa a chiare lettere dal direttore generale Mauro Montini. «Il pre-campionato è stato parzialmente condizionato dagli infortuni prima a Taylor Smith e poi a Michael Deloach – sottolinea – che ancora oggi gioca con la maschera protet- tiva al naso. Il loro rientro in gruppo, avvenuto da u-na decina di giorni, ci ha permesso di procedere a passo spedito per costruire gli automatismi e sviluppare la conoscenza reciproca fondamentali per sviluppare il nostro gioco. Considero il test con Recanati una sorta di prova generale in vista dell’esordio di domenica 4 ottobre contro Ferrara. Siamo consapevoli che troveremo avversari di maggiore livello ed un tasso tecnico e fisico più alto rispetto al passato: la squadra sta lavorando sodo e, anche a detta dell’allenatore, sta crescendo di settimana in settimana, aspetto che abbiamo privilegiato rispetto al solo risultato nel giudizio su questo pre-campionato. Ci faremo trovare pronti anche grazie all’entusiasmo del nuovo sponsor OraSì». Amore del pubblico. Og- gi sarà anche l’occasione per i tifosi di stringersi attorno alla squadra. I Leoni Bizantini, di concerto con la società, hanno organizzato un aperitivo-buffet per il post partita. «Li ringrazio di cuore per essersi confermati ancora una volta i trascinatori tra i nostri tifosi. Seguono la squadra con spirito positivo e propositivo, sempre disponibile ad aiutare la squadra: sarà un piacere poter trascorrere del tempo insieme dopo la partita contro Recanati e sono sicuro che ci saranno ancora più vicini quando cominceranno le partite ufficiali, sia nei momenti positivi che in quelli meno semplici. Dobbiamo essere orgogliosi del fatto che questa città sia entrata nell’Olimpo del basket e consapevoli che questo progetto sia espressione dell’intera città». Agostino Galegati


Comments are closed.