• 17/09/2015
  • Stampa
  • Commenti disabilitati su Corriere di Romagna, 17 settembre 2015: L’OraSì vince facilmente il test contro l’Andrea Costa

Corriere di Romagna, 17 settembre 2015: L’OraSì vince facilmente il test contro l’Andrea Costa

 In fisica a ogni azione corrisponde lina reazione uguale e contraria. Nel ritorno del PalaCosta tra OraSì e Andrea Costa, dopo il +21 di Imola in casa, a prevalere è la squadra di Martino, decisamente più brillante della due giorni di Cervia, con un divario paragonabile (81-62) in cui Maggioli (20 punti) e Hassan (17) sono i più prolifici dei biancorossi. Altalena iniziale. Imola si presenta senza gli infortunati Sgorbati (sospetta pubalgia) e capitan Prato mentre Ravenna è al gran completo. Smith parte bene sul totem Maggioli e Deloach bombarda il 5-0 dopo 100 secondi. I primi punti biancorossi portano la firma di Maggioli dalla lunetta con il pivot che concede il bis dalla media e da sotto per il sorpasso dopo poco più di tre minuti (5-6). E suo dirimpettaio Smith piazza la bimane che condisce con il libero aggiuntivo (9-6) mentre dall’altra parte la partita di Anderson dura pochi minuti. I ritmi sono altissimi e gli attacchi a briglia sciolta. Maggioli è il re del pitturato in questo frangente e tocca la doppia cifra personale dopo sette minuti, accompagnato dagli otto di Washington (19-21). I punti dell’ex capitano ravennate Amoni suscitano applausi anche dai tifosi locali con Malaventura che insacca il pareggio a quota 23.1 primi punti di Cicognani vogliono dire nuovo vantaggio interno (25-23). L’altalena è costante. Il primo vantaggio significativo è il +7 interno (39-32) firmato dall’arco da Rivali al 17′. È il preludio del +10 griffato Deloach a un minuto dall’intervallo (44-34) con una tripla che strappa gli applausi e lo stesso americano dalla linea della carità manda tutti negli spogliatoi sul 47-37. Fuga ravennate. Ma-sciadri apre le ostilità del- la seconda metà gara con due spingardate che fan-no volare Ravenna (53-37). Mentre Sabatini e Preti scatenano l’ira di Ticchi l’OraSì continua a premere sull’acceleratore per il +20 (57-37) al 23′ del signor Smith e 59-37 di Masciadri. Hassan interrompe il parziale 12-0 ma non la fuga interna sul 66-39 con Smorto dai 6.75 a metà terzo quarto. Maggioli dopo essere stato un cecchino infallibile nella prima meta gara trova solo ferri e al 30′ il tabellone recita 70-44 dopo che i giallorossi avevano trovato il massimo vantaggio sul 68-40. Nel momento critico Imola confeziona due azioni ben orchestrate per il 70-48. Ma Ravenna non si scompone e Smith schiaccia il 79-52. Maggioli riprende a macinare (81-60) con De Nico-lao che realizza l’ultimo canestro di giornata. Nuovo sito Andrea Costa. Dalle 16 di oggi il sito internet dell’Andrea Costa, www.andreacosta.it, cambierà veste e sarà a disposizione di tifosi e appassionati con un portale rinnovato, nella grafica, nei contenuti e nella tecnologia. Il tutto grazie alla collaborazione con Imola Informatica e Antreem. E’ stata pensata pure un’interfaccia mobile che permetterà di arrivare ai contenuti da Smartphone e Tablet. Agostino Galegati


Comments are closed.