• 19/04/2013
  • News
  • Commenti disabilitati su Acmar Ravenna – Costone Siena, il prepartita

Acmar Ravenna – Costone Siena, il prepartita

Ultimo appuntamento di stagione regolare in casa per l’Acmar Ravenna, che attende la visita del Costone Siena domenica 21 aprile alle ore 18.00 al PalaCosta (Piazza Caduti sul Lavoro 11) per la ventinovesima giornata di campionato.
Si tratta del testa-coda del girone B, tra un’Acmar già certa del primato e concentrata nella preparazione ai playoff, e una formazione, quella toscana, che deve provare a vincere entrambe le partite che mancano al termine della stagione regolare per provare a salvarsi.  Il regolamento prevede infatti che l’unica retrocessione scaturisca direttamente dalla classifica generale nel caso in cui tra penultima e ultima vi siano almeno sei punti di distacco; in caso di divario compreso tra zero e quattro punti prenderebbe il via un turno di playout al meglio delle tre partite, ipotesi chiaramente nel mirino di un Costone che viaggia a sei punti dal penultimo posto.

L’allenatore dell’Acmar Lanfranco Giordani appare consapevole del pericolo che corre la sua squadra “L’approccio alla partita dovrà essere accurato – argomento l’allenatore giallorosso – perché questa è la classica situazione nella quale diventa possibile scivolare su una buccia di banana. Dovremo scendere in campo con grande aggressività perché il Costone, che ha incontrato numerosi problemi nel corso della stagione, può comunque giocarsi le proprie possibilità di salvezza e rimettere tutto in discussione. Tutti danno il risultato come già scritto ma lo sport è pieno di episodi nei quali è la squadra sfavorita a spuntarla: per evitare di fare una brutta fine dovremo prestare attenzione e rispettare l’avversario per mantenere l’imbattibilità.”

La situazione dell’Acmar Ravenna resta positiva: “I giocatori stanno bene e stanno sopportando positivamente il pesante carico di preparazione che abbiamo programmato in vista dei playoff. Rinunceremo a Giovanni Penserini, che ha accusato un piccolo accenno di pubalgia e si è sottoposto a tutte le cure necessarie per rientrare al meglio contro la Poderosa Montegranaro tra una settimana, e in vista dei playoff, mentre rientrerà tra i dieci convocati Mattia Ricci dopo l’infortunio alla caviglia.”

 

Fischiano Cristina Ardone e Jacopo Pazzaglia di Pesaro, palla a due domenica 21 aprile alle ore 18.00 al PalaCosta di Ravenna.

 


Comments are closed.