• 03/05/2012
  • News
  • Commenti disabilitati su Basket Rimini Crabs – Acmar Ravenna, il prepartita

Basket Rimini Crabs – Acmar Ravenna, il prepartita

Sta per scattare l’ora X tra Rimini e Ravenna. A poco più di quarantotto ore dalla prima palla a due della serie dei quarti di finale playoff, è ormai tutto pronto per la prima sfida da dentro o fuori in casa Acmar Ravenna.

I giallorossi, sesti in classifica al termine della stagione regolare, incontrano un Basket Rimini Crabs meritatamente terzo al termine del campionato, in una serie al meglio delle tre partite. In palio ci sarà un posto in semifinale con la vincente dello scontro tra Corno di Rosazzo (2°) e Fossombrone (7°), oltre alla supremazia territoriale in un girone, quello B di DNB, particolarmente qualitativo.

Per entrambe le formazioni la qualificazione a questi playoff vale moltissimo: da un lato Rimini, ripartita in estate dalla DNB dopo tanti anni di Legadue, ha pianificato con ritardo la stagione, trovando però una grande risposta tecnica e soprattutto mentale da parte di coach Ambrassa e del suo gruppo di giocatori.

Sull’altro, Ravenna ha vissuto un girone di ritorno molto complicato, dall’infortunio che ha portato all’addio di Davolio allo stop forzato di oltre un mese per Bosio, e proprio per questo motivo il sesto posto è stato accolto con grande positività.

Il derby ai quarti di finale sa allora di premio per entrambe le formazioni, che vorranno certamente giocarsi tutte le proprie carte per battere i rivali e conquistare una semifinale che, comunque andrà la serie, sarà meritatissima.

A quarantotto ore dalla palla a due, Ciocca ci tiene a complimentarsi con i Crabs: “Ci tengo prima di tutto a complimentarmi con Rimini, perché ha fatto un grande campionato vincendo venti partite sulle trenta disputate. Il loro allenatore, Fabrizio Ambrassa, ha mostrato ancora una volta la grande esperienza che già lo caratterizzava come giocatore, dimostrandosi molto valido sia dal punto di vista tecnico che motivazionale”.

Una volta alzata la palla a due sarà però battaglia vera: “Teniamo molto a fare risultato in questi playoff, come abbiamo detto già dal dopo Villafranca. Abbiamo lavorato tantissimo in questa stagione, e questo è il momento di fare vedere a tutti che lo abbiamo fatto con un obbiettivo preciso. Ci siamo preparati al meglio possibile e vogliamo fare il massimo.

La serie che ci aspetta è molto interessante, sarà vibrante e penso che terrà con il fiato sospeso molte persone. Vogliamo dare battaglia dall’inizio alla fine per provare a passare il turno, per farlo sappiamo di dover provare a vincere una partita in trasferta”.

Di seguito, ecco il calendario delle partite dell’Acmar:

Gara-1: Domenica 6 Maggio 2012 – Ore 19.00

Basket Rimini Crabs – Acmar Ravenna

Palasport Flaminio, Via Flaminia, 28, Rimini

Gara-2: Mercoledì 9 Maggio 2012 – Ore 20.30

Acmar Ravenna – Basket Rimini Crabs

Palasport Angelo Costa, Piazza Caduti sul Lavoro, 11, Ravenna

Ev. Gara-3: Domenica 13 Maggio 2012 – Ore 19.00

Basket Rimini Crabs – Acmar Ravenna

Palasport Flaminio, Via Flaminia, 28, Rimini

Info e Costi Biglietti:

A Rimini:

Le casse del Flaminio apriranno alle ore 17.00, due ore prima dell’inizio della partita, mentre l’ingresso al palasport è previsto a partire dalle ore 18.00. Il costo dei biglietti è di 10 euro per l’ingresso in tribuna e di 20 euro per il parterre. E’ previsto l’ingresso gratuito per gli Under 14 (nati dall’1-1-1998) in poi.

La società Basket Rimini Crabs ha predisposto un settore dedicato alla tifoseria ravennate, indicato con appositi cartelli all’interno del palazzetto: si invitano i sostenitori giallorossi a rispettare, per quanto possibile, tali indicazioni.

A Ravenna

Le casse del PalaCosta apriranno alle ore 19.00, mentre l’ingresso al palasport è previsto a partire dalle ore 19.30. Il costo dei biglietti è di 7 euro, con riduzione a 5 euro per i ragazzi nati tra il 1993 e il 1997 e per gli over65 (nati prima del 31-12-1946). E’ previsto l’ingresso gratuito per gli Under 14 (nati dall’1-1-1998) in poi.

La Società Basket Ravenna Piero Manetti ha predisposto un settore dedicato alla tifoseria riminese, lo stesso occupato nella gara di stagione regolare. L’ingresso e il percorso da seguire saranno indicati in loco attraverso appositi cartelli.

Miro De Giuli

Ufficio Stampa

Acmar Basket Ravenna Piero Manetti

 


Comments are closed.