• 23/01/2012
  • News
  • Commenti disabilitati su La conferenza stampa di coach Cesare Ciocca

La conferenza stampa di coach Cesare Ciocca

“In questo momento le rotazioni sono ridotte, siamo senza Davolio, con Zambrini acciaccato, e se il nostro lungo titolare gioca 9’, diventa complesso giocare contro una delle migliori formazioni del campionato. Fino a quando abbiamo retto la fisicità di Corno di Rosazzo, adeguando le rotazioni siamo stati a ruota con il punteggio. Quando poi hanno iniziato a giocare con una marcia diversa, per noi si è fatta decisamente più complicata. Abbiamo rimontato fino alla fine, ma non è andata bene.

La squadra però ha dato l’anima, non posso assolutamente dire niente ai miei ragazzi: è chiaro che siamo stati ondivaghi, ma lo siamo stati perché non possiamo pensareche Frigoli e Bosio, che sono comunque in costante e grande miglioramento, possano sostituire allo stesso modo Davolio e uno Zambrini acciaccato.

Nonostante queste problematiche, siamo stati a un possesso per poter vincere. C’è amarezza, ma è anche vero che dobbiamo essere sereni perché abbiamo fatto quello che potevamo. Con una vittoria avremmo probabilmente cambiato il nostro scenario, ma non è andata così: a questo punto non possiamo che proseguire il nostro lavoro, consapevoli che il momento è delicato e che la differenza tra il terzo e il sesto posto è minima, quindi non possiamo allentare l’attenzione. Sono comunque convinto che lavorando così ci faremo trovare pronti. Siamo sereni, in questa situazione dobbiamo sapere che faremo fatica ma non abbatterci e continuare a percorrere la nostra strada, a partire dal match contro Roncade”.

Miro De Giuli

Ufficio Stampa

Acmar Basket Ravenna Piero Manetti

 


Comments are closed.