• 15/09/2010
  • Stampa
  • Commenti disabilitati su L’Acmar ancora al PalaCosta per la Coppa Italia

L’Acmar ancora al PalaCosta per la Coppa Italia

RAVENNA. L’Acmar ancora protagonista in Coppa Italia nel suo PalaCosta questo finesettimana. Cambia quindi la sede del secondo concentramento (inizialmente sembrava Piombino) e anche le avversarie della squadra di coach Ciocca. Secondo la formula iniziale i romagnoli sembravano dover affrontare le vincenti dei raggruppamenti umbro-marchigiano e toscani. Ma il ripescaggio di Cecina come miglior seconda ha cambiato le carte in tavola. La Piero Manetti è inserita nel girone con Marostica, Monfalcone e Villafranca. La prima semifinale, sabato alle 16, sarà tra Zepa Marostica e Falconstar Monfalcone, mentre la seconda, alle 21, vedrà impegnate romagnoli e la neopromossa Tosoni Villafranca in un anticipo di quella che sarà otto giorni dopo la sfida all’esordio in campionato. La finale domenica sera alle 20.30. La formazione vincitrice accederà, insieme alle altre vincitrici degli altri tre concentramenti nazionali, alla Final Eight di Coppa di Lega Nazionale in programma per il 18-19-20 marzo 2011. Alle quattro formazioni che supereranno il turno saranno poi affiancate le prime quattro classificate dei gironi di andata, che si chiuderanno il 9 gennaio 2011. Il biglietto unico, valido per una giornata di gare, sarà in vendita al prezzo di 5 euro presso la biglietteria esterna al PalaCosta. I minori di anni 14 (nati nel 1996 e seguenti) usufruiranno dell’ingresso gratuito al palasport. I cancelli del PalaCosta (Piazza Caduti sul Lavoro 11) apriranno alle ore 15.00 il sabato ed alle ore 19.30 la domenica. I percorsi di accesso alle tribune saranno indicati sul posto. (a.g.)

da “Corriere di Romagna”, 16/09/2010

 


Comments are closed.